Vacanze a Porto Ottiolu, Budoni

Già utilizzato in epoca romana come approdo, Porto Ottiolu sorge di fronte ad una baia riservata, a metà strada tra San Teodoro e Budoni, nella Sardegna Nord Orientale.

Anticamente chiamato Portiolu in lingua sarda, Porto Ottiolu possiede oggi uno dei porti turistici più importanti e attrezzati del Nord Sardegna con i suoi 405 posti barca.

Grazie alla sua posizione privilegiata e alle sue bellissime spiagge, Porto Ottiolu è diventata negli anni un elegante punto d’incontro per shopping e vita notturna, con i suoi rinomati night club e discoteche, rendendola una meta perfetta per vacanze rilassanti di mare e sole e allo stesso tempo ideale per divertirsi.

Le spiagge di Porto Ottiolu e dintorni

Le spiagge di Porto Ottiolu e dintorni

Marina di Porto Ottiolu
La spiaggia di Porto Ottiolu si trova a sud del porto e si raggiunge a piedi dal residence. Una cala di sabbia bianca e fine e dal mare poco profondo, ideale anche per la balneazione dei bambini. Nelle vicinanze disponibilità di bar, ristoranti e negozi.

 

Isuledda
La spiaggia di Isuledda si trova nella Punta Isuledda, nel comune di San Teodoro. E’ sicuramente una delle spiagge più belle di San Teodoro: il suo arenile  si caratterizza per la sabbia finissima e bianca con vista aperta sull’Isola di Tavolara. Nelle vicinanze è presente anche lo stagno alimentato dal Rio Lu Chissaggiu, asciutto nei mesi estivi, e un’immensa distesa di olivi e frutteti.

 

Cala D’Ambra
In direzione di San Teodoro, la spiaggia di Cala D’Ambra è unica nel suo genere: sabbia finissima, straordinarie scogliere granitiche e mare turchese. Il litorale è collegato a San Teodoro da un lungo e suggestivo viale alberato che si apre alla vista di un mare cristallino.

 

Spiaggia di Lu Impostu 
Lu Impostu si trova nella località di Capo Coda Cavallo, nel comune di San Teodoro. Una spiaggia ampia che si estende per qualche chilometro e dal fondale basso, ideale per i bambini. Ricca di servizi, quali bar, punti di ristoro e locali, è inoltre accessibile ai diversamente abili

 

Cala Brandinchi
Cala Brandinchi è collegata da un promontorio alla spiaggia di Lu Impostu. Vanta uno dei fondali più belli della Sardegna, per la colorazione verde-turchese dovuta alla sabbia finissima e bianca che conferisce all’acqua straordinarie colorazioni. Il panorama è reso ancora più suggestivo per l’isola Ruia a est e Capo Coda Cavallo e Tavolara  a nord.

 

Spiaggia di Budoni
Cala di Budoni è la spiaggia principale della località. Lunga 4 chilometri, si estende tra Punta Li Cucutti e Punta Porto Ainu. Una natura unica, mare cristallino, macchia mediterranea, dune di sabbia e stagni salmastri dove vive una ricchissima avifauna.

 

Porto Ainu
La spiaggia di Portu Ainu si trova nella località di Budoni. Sabbia chiara piuttosto grossa, colori del mare che variano dal turchese al blu cobalto e fondale basso che rende agevole la balneazione e il gioco dei bambini.

 

Spiaggia La Cinta
E’ a spiaggia principale di San Teodoro. Tre chilometri di dune di sabbia bianchissima circondata da macchia mediterranea e delimitata a nord dallo Stagno di S. Teodoro, importante area umida, ricca di avifauna.

 

Spiaggia di Sant’Anna
In località Tanaunella, a sud di Budoni, la spiaggia di Sant’Anna gode di un paesaggio suggestivo grazie all’isolotto Pedrami di fronte dove è possibile avvistare diverse specie di uccelli. Una spiaggia incontaminata, amata da pescatori e dagli appassionati di immersioni per il fondale roccioso.

Le escursioni nella Sardegna Orientale

Le escursioni nella Sardegna Orientale

Tavolara e Molara in barca
Consigliatissima è l”escursione all’Isola di Tavolara e Molara, facenti parte dell’Area Marina Protetta che si estende da Capo Ceraso fino a Cala Finocchio. Un’area che si estende per una superficie di 15.000 ettari di mare. Un luogo stupendo con scogliere a picco sul mare, grotte e spiagge che rivestono un grande interesse per gli appassionati di immersioni e snorkeling, raggiungibili con escursioni giornaliere in barca a vela  o di mezza giornata in gommone prenotabili presso il nostro ufficio ricevimento.
 
Escursione nell’oasi di Bidderosa
Tappa obbligatoria per una giornata è Bidderosa, un’oasi incontaminata di 500 ettari a soli 15 minuti a sud di Budoni, lungo la strada statale 123 direzione Orosei. Un’area protetta formata da 5 meravigliose calette e lo stagno di Sa Curcurica che vi consigliamo di visitare a piedi o con escursioni in mountain bike per vivere ancora di più la natura dell’Oasi.

 

Escursioni nel Golfo di Orosei
Raggiungendo da Porto Ottiolu la Marina di Orosei, a soli 59 km, potrete rimanere incantati dalle bellissime cale del Golfo di Orosei: Cala Luna, Cala Mariolu e Cala Biriola sino a Cala Goloritzè. Avrete inoltre la possibilità di visitare le grotte del Fico e del Bue Marino che deve il suo nome dall’appellativo in lingua sarda della foca monaca. Un’escursione che si può effettuare partendo o dalla spiaggia della Marina di Orosei con le motonavi. Escursione prenotabile presso il nostro ufficio ricevimento.

 

L’Arcipelago di La Maddalena
L’Arcipelago di La Maddalena si trova nel nord-est della Sardegna. Per la maggior parte disabitate e incontaminate, l’arcipelago è formato da numerose isole e isolotti, come La Maddalena, Caprera, Santo Stefano, Budelli, Santa Maria, Razzoli e Spargi.
Le acque incontaminate color smeraldo, la bellezza delle spiagge, la storia che contraddistingue alcune delle isole (come quella di Caprera), rendono l’Arcipelago una delle mete principali delle escursioni in barca: ideale meta per diportisti, amanti del diving e dello snorkelling.
L’Arcipelago è raggiungibile con auto propria o prenotabile presso il nostro ufficio ricevimento.